La blefaroplastica è un intervento di chirurgia estetica che ha come fine ultimo quello di ridurre ed eliminare i rigonfiamenti sotto gli occhi e ridurre le rughe nella zona occhi. È abbastanza normale che con il passare del tempo, la zona degli occhi presenti alcuni difetti di natura estetica. Si tratta di un problema che si accentua con il passare degli anni. La pelle con il passare degli anni perde la sua capacità di produrre elementi che hanno il compito di tendere il derma. Si tratta, in particolare, di elastina e collagene. Si tratta di prodotti del tutto naturale che le cellule producono in maniera naturale per aumentare l’elasticità e la tonicità della pelle. Purtroppo, con l’invecchiamento cellulare, la produzione si riduce e quindi la pelle inizia a piegarsi. I primi segni di espressione si intensificano sempre di più fino a diventare vere e proprie rughe, cioè solchi nella pelle.

Inoltre, le cellule invecchiando perdono anche la capacità di assorbire sostanze nutritive come le preziose vitamine che avviano la sintesi cellulare. Quando gli anni passano e si passa nei famigerati “anta”, le cellule dalla pelle sono anche meno capaci di restare idrata nel corso del giorno. Il derma, l’organo più esteso di tutto il corpo, non mantiene la corretta idratazione lungo tutta la giornata quando si invecchia. La pelle secca e disidrata perde ancora di più la capacità di funzionare correttamente e produrre tutti i nutrienti che servono.

Anche la forza di gravità influenza negativamente la situazione. La pelle del viso, ma anche del resto del corpo, perde tonicità e si rilassa cadendo verso il basso sempre di più. Uno sguardo con tali problematiche che si sommano tutte insieme, appare invecchiato e fa sembrare il viso ancora più vecchio, dimostrando più anni di quelli che ha in realtà. Per portare indietro le lancette dell’orologio e avere uno sguardo più giovane si può considerare un intervento di blefaroplastica.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.blefaroplasticagenova.it

Di Grey