Diverse persone sono convinte che un trasloco si possa organizzare solo ed esclusivamente utilizzando gli scatoloni ma in realtà ci sono tanti altri contenitori alternativi da prendere in considerazione per velocizzare le operazioni per cambiare casa. Vediamo quali sono nel dettaglio.

Come usare le cassettine dell’ortofrutta

Quando vai all’ortofrutta per comprare i vegetali oppure al mercato settimanale, considera l’idea di mettere i tuoi acquisti in una cassettina. Si tratta di contenitori che vengono normalmente utilizzati per il trasporto della frutta e verdura realizzati in plastica oppure in legno.

Quelle in plastica sono particolarmente resistenti e possono tornati molto utile per organizzare i tuoi traslochi. Puoi usarle per trasportare ogni genere di materiale, soprattutto I Libri presenti nella tua libreria e sulle mensole. Si impilano una sull’altra così riesci a ottimizzare lo spazio nel furgone dei traslochi.

Quali borse per la spesa sono più indicate

A Certo punto in ogni trasloco i contenitori come i classici scatoloni vengono meno E ti ritrovi senza. Prova invece a utilizzare le borse della spesa. Si tratta di fare ricorso alle bustine sottili in materiale riciclato ma invece i borsoni più resistenti pensati proprio per le spese più grandi.

Si tratta di contenitori realizzati in materiale resistente con il forno lago e manici rinforzati per sollevare anche i pesi. Puoi usare per a Svuotare la dispensa oppure trasportare gli oggetti che hai sparsi in giro.

Come utilizzare le valigie

Spostare il guardaroba durante un trasloco diventa spesso problematico ma non si fa ricorso a qualche trucco davvero esperto dei traslochi. Per evitare di stropicciare e sporcare i tuoi vestiti dovendoli poi lavare e stirare, capelli gli indumenti direttamente dal sito e mettere nella già proprio come se stessi partendo per un viaggio.

Tira fuori tutti gli zaini per spostare anche tutte le borse che hai nel tuo guardaroba. Per quanto riguarda le scatole delle scarpe, fai una pila con quattro o cinque e scocciale insieme utilizzando del nastro adesivo di carta.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.traslochi-roma.eu