Siamo ormai giunti all’epilogo della manifestazione calcistica più importante del mondo, che in terra di Russia ha visto uscire di scena praticamente tutte le grandi big favorite per la conquisa del titolo iridato.

L’unica nazionale tra le favorite della vigilia che è riuscita a raggiungere la finale di Mosca è la Francia, che dopo aver sconfitto in semifinale il Belgio di Lukaku e Hazard vola nella capitale Russa sulle ali dell’entusiasmo di tifosi ed esperti, nonché degli stessi giocatori, alfieri di un movimento calcistico giovane, tecnicamente solido e soprattutto con grande fame di vittoria.

Belgio e Inghilterra si giocano il terzo posto mondiale

Ma prima dell’epilogo conclusivo di domenica 16 luglio si giocherà la finale per il terzo e il quarto posto, che ancora una volta nella sua storia vede protagonista l’Inghilterra del CT Southgate, dettosi molto amareggiato dopo la sconfitta maturata contro la Croazia.

Magra consolazione per Kane e compagni, arrivati in Russia con l’obiettivo di segnare un nuovo ciclo vincente, e per i quali la medaglia di bronzo sembra un bottino di poco conto.

Forse il terzo posto mondiale consolerebbe di più gli uomini di Martinez, che proprio come si aspettavano tutti hanno strabiliato con il loro gioco fondato su ripartenze fulminanti e scambi veloci.

Andiamo quindi a conoscere quali sono i pronostici per questa partita di calcio e le quote scommesse assegnate dai bookmakers a Belgio e Inghilterra.

Kane e compagni delusi ma favoriti per il bronzo

Il mondiale inglese è stato in crescendo, vista la fatica con cui gli uomini di Southgate sono usciti dalla fase a gironi, anche se nei turni eliminatori hanno saputo dimostrare tutto il loro valore, sbaragliando i funerei presagi della vigilia.

Il Belgio dal canto suo può essere soddisfatto oltremodo della propria partecipazione ai mondiali e può ben sperare per il futuro, vista la giovinezza globale della rosa e la presenza in campo di molti giocatori di prospettiva.

Ciononostante i favori dei pronostici sono tutti per Kane e compagni, che vengono quotati tra 3,20 e 3,30 per la conquista del terzo gradino del podio.

I Diavoli Rossi invece, nonostante partano sfavoriti hanno quotazioni più basse, che oscillano tra 2,10 e 2,20.

Per quanto riguarda poi il pareggio nei 90 minuti di gioco, gli esperti assegnano quote comprese tra 3,60 e 3,75, con l’over favorito sull’under.

Pronostici e quote per Francia-Croazia

Venendo invece all’evento più importante, ossia la finale di questi mondiali di calcio 2018, i pronostici e le quote scommesse per Francia e Croazia sono abbastanza squilibrati: infatti tutti danno già come vittoriosa la nazionale transalpina, che a 20 anni dal suo primo – e per ora ultimo – trionfo mondiale ripensa alle notti magiche sugli Champs-Elysées che hanno vissuto Zidane e Deschamps, giocatore e capitano di quella fortunata spedizione.

Quest’ultimo in particolare ha comunque saputo infondere sicurezza e tranquillità al suo gruppo, che nonostante qualche difficoltà nel proprio girone eliminatorio ha saputo andare fino in fondo contro avversari tosti come Uruguay e Belgio.

Ecco quindi che le quote per il trionfo iridato dei Bleus, comprese tra 1,85 e 1,95, sembrano essere una sorta di epilogo troppo scontato e banale.

Certo è che la vera rivelazione di questo mondiale è la Croazia di Dalic, che è riuscita nella storica impresa di qualificarsi per la prima volta nella sua storia a una finale mondiale.

Un risultato che soddisfa solo in parte Mandzukic e compagni, i quali comunque sono reduci da 3 partite di seguito conclusesi ai supplementari e ai rigori e che avranno di certo qualche deficit fisico maggiore rispetto alla compagine francese.

Ecco perché un successo mondiale croato viene pagato dai 4,50 ai 5 euro per ogni euro scommesso, che da un lato può significare un azzardo, ma dall’altro può essere in prospettiva un lauto guadagno, sperando che i giocatori in maglia a scacchi tirino fuori tutte le riserve di grinta ed energia a disposizione di ciascuno.

Per quanto riguarda infine un pareggio nei tempi regolamentari di gioco, le quote dei bookmakers vanno da un minimo di 3,10 ea un massimo di 3m45, con l’under favorito sull’over in virtù di tensione e tatticismi esasperati che potrebbero condizionare gran parte del match.

Un eccesso di sicurezza potrebbe portare a un epilogo insapettato

Il fatto di essere favorite da tutti potrebbe però giocare qualche tiro mancino a Mbappé e Griezmann, complice anche la loro inesperienza in campo internazionale, compensata di certo da massicce dosi di spregiudicatezza ed entusiasmo.

Chi invece si dimostra essere un vero veterano delle finali secche è Luka Modric, vincitore di 4 Champions League in carriera e di numerosi altri titoli continentali col Real Madrid. Assieme al suo compagno di reparto Rakitic, vincitore di una ola Champions col Barça, i due costituiscono un concentrato di talento ed esperienza che potrà condizionare pesantemente gli equilibri in campo.

Di qui l’esigenza da parte degli uomini di Deschamps di essere concentrati e sereni al 100%, per poter giocare una finale mondiale al meglio delle loro possibilità.