Persone di giorno soffrono di mal di schiena, un problema che può avere molte cause e, per fortuna, anche diversi rimedi validi che possono aiutare, come quelli descritti di seguito. Chi dovesse avere problemi di mal di schiena, provi immediatamente queste soluzioni che rappresentano la differenza tra rimanere bloccati a letto e poter svolgere tutte le normali operazioni quotidiane,

La terapia con ozono

L’ozonoterapia a Roma si è dimostrata molto valida nei casi di dolore al rachide, qualsiasi sia l’origine. Infatti, la terapia con iniezioni di ozono e ossigeno si utilizza in caso di lombalgia, sciatalgia e anche cefalea.

Il motivo per cui si fa ricorso alla ozonoterapia a Roma è dovuto al fatto che questo protocollo medicale ha un’azione antidolorifico e antinfiammatoria, oltre che anti batterica, antivirale, anti age e molto altro ancora.

Tra le molte applicazioni che la terapia con ozono e ossigeno ha, bisogna anche ricordare quella contro l’ernia al disco, patologia dovuto allo lo schiacciamento dei cuscinetti intravertebrali che compongono la colonna.

La ginnastica posturale

Chi soffre spesso di mal di schiena significa che assume più volte nel corso della giornata una posizione scorretta. Dovrebbe quindi sottoporsi regolarmente a sedute di ginnastica posturale, il cui scopo è quello di insegnare qual è la giusta posizione per evitare di scaricare in modo scorretto il peso sulla schiena.

Il ruolo della ginnastica e della rieducazione posturale è davvero molto importante dato che sono protocolli che hanno anche un carattere preventivo. Gli esercizi di stretching e allungamento tipici della ginnastica posturale vanno ripetuti nel tempo per evitare che il dolore si ripresenti.

Le fonti di calore

Un metodo davvero molto efficace per ridurre il dolore alla schiena senza far ricorso ai farmaci tradizionali è utilizzare fonti di calore. Per esempio, si può posizionare sulla parte dolorante una fascia riscaldata oppure la semplicissima boule dell’acqua calda. Molti trovano utilissimo il sacchetto in tessuto riempito con noccioli di ciliegia da scaldare al forno, sul termosifone, sulla stufa a pelle e anche nel microonde per alleviare il dolore alla schiena.