Bye bye effetto frizz: il balsamo anti crespo

Il balsamo è un prodotto favoloso che restituisce idratazione dopo lo shampoo. I capelli appena lavati sono difficili da districare perché tutti arruffati e annodati. Il balsamo nutre il capello e lo rende più morbido e pettinabile. Chi ha i capelli grassi tendenti a ungersi, faccia attenzione con il balsamo che va messo solo sulle lunghezze, evitando la cute. Il miglior ritrovato in questo campo è oggi l’olio di roucou che si è scoperto esser un anti crespo naturale. Il più potente ingrediente anti frizz usato in cosmesi, aiuta a non avere più i capelli crespi, ma disciplinati e lucenti. Basta fare attenzione a risciacquare con abbondate acqua i capelli dopo il balsamo per poter togliere tutti i residui molto grassi che hanno lo scopo di reidratare i capelli.

Una coccola dolce: la maschera ricostituente

Con il freddo, l’aria gelida, lo smog e le temperature che si abbassano, i capelli soffrono tantissimo. Oltre a ricordare sempre di indossare un berretto, è indispensabile fare una coccola in più alle chiome rovinate. Che cosa c’è di meglio che passare il sabato pomeriggio a casa prendendosi cura della propria bellezza? Mentre si scada l’acqua per una tisana depurativa, basta inumidire i capelli stressati dallo smog e fare una maschera ricostituente. Oggi ci sono maschere ispirate ai vecchi rimedi della nonna ma in versione moderna. È così che the verde, argilla rossa, alghe, erbe aromatiche e preziosi ingredienti naturali aiutano a ridare forza alle chiome spente e senza luce.

Ogni riccio un capriccio: l’olio miracoloso

In grado di dare vita anche ai ricci più addormentati, l’olio miracolosa è il trattamento che tutte desiderano. Le tecnologie più all’avanguardia si sono unite per creare preziose miscele per una chioma lucente e riparata dai danni. Un mix d’amminoacidi e molecole termoprotettive sono quello che ci vuole per usare fonti di calore senza sfibrare il capello. Gli ioni attivi contenuti nell’olio chiudono le fibre capillare senza che il calore le divida, dando origine alle antiestetiche doppie punte. I capelli fini ne escono con maggiore corpo e con un fusto più spesso, ottenendo così anche maggiore volume. I capelli danneggiati si innamoreranno di questo trattamento. Si Piastre.info si trovano tutti i migliori prodotti e strumenti per i capelli, senza creare danni.

Addio capelli unti: l’hair refresher

Uno dei migliori prodotti da avere sempre per rinfrescare i capelli unti, è lo shampoo secco. Quando i capelli sono un po’ unti, anche perché sono grassi, l’hair refresher dà subito una mano. Chi ha problemi di capelli grassi non dovrebbe lavarli in continuazione perché la situazione peggiora, ma basta spruzzare lo shampoo secco che assorbe il sebo in eccesso e restituisce capelli lucenti e puliti. È una vera e propria rivoluzione nella hair routine: un shampoo in 5 minuti senza dover usare acqua e tutte le ritardatarie perenni ringraziano! Chi non ha tempo per fare lo shampoo, basta che usi questi rimedio e si è subito pronte per uscire.