Per poter essere sempre perfetta, è necessario sapere come indossare i gioielli con cura e garbo nelle diverse occasioni d’uso, come spiegato di seguito.

  1. Come portare gioielli al lavoro. l lavoro i gioielli devono esser dosati e non tropo appariscenti altrimenti il risultato è pacchiano e poco professionale. Un sottile braccialetto è più che sufficiente per esser impeccabile e sottolineare la femminilità in maniera garbata e sottile. Sì anche all’orologio che sul posto di lavoro ci vuole sempre per sapere sempre che ore sono e non essere mai in ritardo sugli appuntamenti.
  2. Come completare il look per una serata con le amiche. Quando esci con le amiche per la sera c’è maggiore libertà in merito ai gioielli, che possono diventare protagonisti del look. per tale ragione, è preferibile indossare un unico gioiello importante e grande che attiri l’attenzione, non servono altri gioielli, altrimenti il look non funziona. Un’idea potrebbe essere quella di indossare un abito tinta unita con una collana, un monile o un pendente molto particolare. Alcune collane oggi si portano sulla schiena, perfette per un abito scollato sul retro: un outfit invidiabile!
  3. Il tocco in più per una cena romantica. Per una cena a tu per tu con il tuo lui, scegli un abito floreale, raccogli i capelli per mettere in risalto degli orecchini preziosi. Scegli degli orecchini scenografici ma romantici, preferibilmente non con forme geometriche troppo nette. Per le occasioni speciali, si possono usare della parure cioè orecchini, collane e anello uguali dello stesso stile: un tocco di grande classe.
  4. Quali gioielli mettere nel tempo libero. Nel tempo libero non servono le parure ma meglio spezzare i gioielli che vanno abbinati con gli abiti che indossi. Indossa orecchini, collane e bracciali che impreziosiscono il look, ma senza esagerare. I gioielli vanno pensati altrimenti sono un elemento di disturbo che rendono il look pacchiano e poco ricercato.

Per trovare i prodotti dei migliori brand: www.rensiweb.com