Quando si parla di prato artificiale o prato sintetico si intende un tipo di rivestimento che consente di realizzare pavimentazioni anche molto ampie, con un effetto elegante e naturale, del tutto simile ad un prato autentico.

 

Spesso si è dubbiosi riguardo ai rivestimenti in simil erba, pensando che si noti troppo l’effetto artificiale, mentre, al contrario, si tratta di una soluzione molto versatile, originale e adatta a valorizzare un ambiente abitativo, un luogo di lavoro, uno spazio espositivo così come un’area esterna, ad esempio un terrazzo o una veranda.

 

Negli ultimi tempi, il prato artificiale è spesso utilizzato anche nei progetti di interior design e viene molto apprezzato dai professionisti più creativi, sempre alla ricerca di soluzioni innovative. Infatti, nulla vieta di adottare il prato sintetico come rivestimento per un appartamento, un loft o una mansarda, oppure per un ufficio in cui si desideri dare un’impronta creativa.

 

Grazie ai prodotti proposti da www.ilpratosintetico.it è possibile realizzare soluzioni personalizzate, progetti di arredo e allestimenti particolari e molto piacevoli, con una spesa comunque non eccessiva, una posa in opera semplice e veloce e una manutenzione minima e semplicissima.

 

I rivestimenti in simil prato vengono realizzati con materiali di alta qualità, sono disponibili in diverse finiture e si adattano bene a diversi contesti.

 

Dove è indicata la presenza del prato artificiale

 

Come abbiamo detto, il prato artificiale si adatta bene sia in interno che in esterno, in base alle singole situazioni è infatti possibile scegliere finiture e colorazioni differenti. In genere, il prato viene posato successivamente ad uno strato in tessuto speciale, che lo protegge dalla presenza di insetti, parassiti e polvere proveniente dal terreno o dal vecchio pavimento.

 

Una volta sistemato lo strato in tessuto, si può procedere con la posa del prato, che viene fissato lungo i margini con appositi prodotti adesivi. È necessario, soprattutto in esterno, prestare attenzione al drenaggio dell’acqua, per evitare ristagni. Il prato artificiale è adatto per rivestire la pavimentazione di terrazzi e mansarde, per campi da tennis e altri ambienti dedicati allo sport, ma anche per negozi, uffici, mansarde e strutture residenziali.

Di Grey