Negli ultimi anni la carbossiterapia si sta diffondendo sempre di più ed è oggi considerata uno dei trattamenti antiaging più efficaci, oltre ad essere particolarmente efficace nei confronti dei problemi di circolazione locale.

 

Non è proprio una novità, in quanto si utilizzava già negli anni 30 come terapia per risolvere appunto parecchi disturbi dovuti ad una circolazione locale insufficiente, tuttavia nel corso del tempo è stata ulteriormente perfezionata, fino a diventare una delle tecniche di medicina estetica più sicure e meno invasive per contrastare i fenomeni di invecchiamento.

 

Tecnicamente la carbossiterapia consiste nell’iniettare sottocute anidride carbonica, utilizzando una strumentazione apposita, con il risultato di un effetto di ringiovanimento dei tessuti, e in particolare della pelle, eliminando e contrastando i caratteristici fenomeni di invecchiamento, quali possono essere la presenza di smagliature, cellulite e vasi capillari molto evidenti.

 

Inoltre, la carbossiterapia consente di trovare beneficio anche nei riguardi di problemi di salute dovuti ad una circolazione ridotta e scarsa, e di favorire ulteriormente l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

 

Per usufruire di tutti i benefici della carbossiterapia, è molto importante accertarsi della qualità e della professionalità del centro estetico a cui ci si rivolge. I trattamenti di carbossiterapia a Milano sono garantiti e sicuri e vengono praticati solo dai migliori professionisti del settore della medicina estetica. In genere viene proposto un trattamento personalizzato costituito da un certo numero di sedute, in relazione al tipo di problema da risolvere, al proprio stato di salute e alle esigenze specifiche.

 

Quando è maggiormente consigliata la carbossiterapia

 

Considerando che si tratta di una terapia minimamente invasiva e che non comporta problemi o effetti collaterali, si può dire che la carbossiterapia sia consigliata in diverse situazioni, soprattutto quando i problemi derivano da una circolazione locale insufficiente.

 

Grazie all’anidride carbonica è comunque possibile trattare con successo i più comuni inestetismi estetici, i segni di invecchiamento e di ossidazione, i liquidi in eccesso e altri disagi con un sistema sicuro e affidabile, che non provoca alcun effetto collaterale.

 

Un altro vantaggio della carbossiterapia è quello di poter trattare diverse parti del viso e del corpo, comprese quelle più delicate, come il viso e il collo.