Oggi la ditta di installazione e assistenza caldaie Rinnai Roma consiglia a tutti di sostituire la vecchia caldaia con una nuova a condensazione perché è la migliore che c’è in giro soprattutto per quanto riguarda l’efficienza e il rendimento termico.

Come funziona la caldaia a condensazione

Una caldaia a condensazione installata dalla ditta di assistenza caldaie Rinnai Roma funziona in parte come quelle classiche, ma poi ha una modifica importante che consente di recuperare del calore che altrimenti andrebbe buttato via. Come prima cosa, la caldaia produce calore per il riscaldamento e il sistema idrico sanitario bruciando il gas metano. Durante la combustione non si produce solo calore ma anche dei fumi di carico che sono scaricati tramite la canna fumaria. È qui che c’è un differenza con le caldaie classiche; quella a condensazione sfrutta i fumi di scarico che si sono riscaldati. Questa tecnologia consente di condensare i fumi di scarico per recuperare parte del calore invece di disperderlo tramite la canna fumaria nell’ambiente. Il calore che è stato recuperato è nuovamente immesso nel sistema, aiutando ad ottenere il massimo. Consumando la stessa quantità di gas si ottiene più calore. Anzi, si riesce a ottenere il calore che serve consumando minori quantità di gas rispetto a prima. È un risultato non da poco che aiuta a ridurre il gas consumato e, di conseguenza, anche la bolletta collegata.

Quanto costa installare una nuova caldaia a condensazione

Il costo della caldaia a condensazione è un po’ più alto rispetto a quella normale ma va considerato che chi sostitute la vecchia caldaia con una nuova a condensazione ha diritto a una detrazione fiscale pari al 65%. Questo vuol dire che circa i due terzi della spesa sostenuta torna indietro perciò si ha una spesa molto inferiore rispetto quella sostenuta per l’acquisto di una caldaia tradizionale, per la quale non sono previsti sgravi fiscali. La ditta di installazione e assistenza caldaie Rinnai Roma consiglia di sfruttare questa imperdibile opportunità prima che gli  incentivi scadano.