Sarà per la popolarità del supereroe o perché da decenni forgia l’immaginario collettivo, ma ogni volta che un nuovo prodotto ha come protagonista Spiderman è sempre destinato a far parlare (e molto!) di sé. A questo mantra non sfugge neanche il tanto atteso nuovo videogioco di Insomniac Games, oggetto in questi giorni come racconta PlayStationZone di un grande buzz soprattutto sui social.

Cosa aspettarsi dallo Spiderman di Insomniac Games

Niente a che vedere con la data di uscita: c’è già da tempo, è quella del prossimo 7 settembre e salvo imprevisti dell’ultimo minuto non dovrebbero esserci (brutte) sorprese per i fan. Sono i dettagli che riguardano la trama, le azioni, i personaggi, le modalità di gioco del nuovo Spiderman a essere rivelati progressivamente e a creare non poche discussioni tra gli amanti del genere. Gli ultimi arrivati nell’ordine di tempo? Come ricostruisce PlayStationZone sono quelli condivisi su Twitter direttamente dal profilo personale di Andrew Reiner di GameInfomer.

  • Nessuna meccanica giorno – notte, innanzitutto. Il gioco avanzerà con una tempistica che sarà quella dello svolgimento della missione e già questo è, da solo, un dettaglio che potrebbe non essere particolarmente amato dai giocatori di Spiderman.
  • Contro le prime previsioni, poi, il nuovo Spiderman dovrebbe “girare” non solo sulla Playstation 4 ma, grazie ai suoi 30fps, anche sulla versione Pro della consolle. Una scelta anche commerciale nel tentativo di allargare il possibile pubblico di destinatari del gioco? Difficile dirlo con certezza.
  • Quello che si sa è che presto, forse già nelle prossime due settimane, potrebbero essere rilasciati due gameplay esclusivi da GameInformer.
  • La notizia che, però, ha fatto più discutere i fan del gioco e in senso buono è stata quella dei camei degli altri personaggi del mondo Marvel: potrebbero essere più di uno, dicono gli esperti, e com’è facile immaginare in Rete si è già scatenato il toto-nomi.
  • Amatissima da sempre, in questa nuova versione del videogioco di Spiderman infine anche Mary Jane dovrebbe essere un personaggio giocabile.

Non rimane, insomma, che aspettare il settembre sempre più vicino per scoprire che altre (belle) novità hanno in serbo i creatori.