I sintomi della gravidanza: i 5 più comuni.

Questa è una lista dei 5 sintomi gravidanza trai i più comuni che sono riscontrati dalle donna in attesa.

  1. Spotting da impianto alla fecondazione. In seguito al concepimento, si può presentare una piccola perdita ematica che coincide con la perdita da impianto. La causa è dovuta al posizionamento dell’embrione nella parte dell’utero che può determinare la rottura di alcuni capillari più superficiali, ma non è detto che a tute si presenti questo piccolo sanguinamento.
  2. Aumento del seno. Già nelle prime settimane di gravidanza, gli ormoni aumentano e si determina l’ingrassamento del seno. Un leggero ingrossamento del seno non deve però far per forza pensare alla gravidanza, poiché il dolore al seno è tipico anche della sindrome premestruale che colpisce moltissime donne. Il tessuto del seno diventa più sensibile e l’areola assume un colore più scuro del normale.
  3. Ritardo delle mestruazioni. Se l’ovulo è stato fecondato, cioè è stato raggiunto da uno spermatozoo che è entrato e ha condiviso il suo patrimonio genetico, le mestruazioni non ci saranno. Un ritardo però non deve far subito pensare a una gravidanza, le mestruazioni sono condizionate da moltissimi fattori, come lo stress e il cambio stagione. Dopo essere rientrate da un viaggio, il jetleg può causare un ritardo.
  4. Minzione frequente. Uno dei sintomi gravidanza è dovere andare più spesso al bagno. Il motivo è piuttosto semplice: il feto, crescendo, inizia a premere sulla vescica facendo sorgere più di frequente il bisogno di fare pipì. Una minzione più frequente del normale però non è indicativa solo di uno stato di gravidanza, ma può essere causata da altri fattori e patologie. Un’infiammazione alle vie urinarie fa andare in bagno più spesso, come anche nel caso di diabete e cistite interstiziale.
  5. Uno dei sintomi più indicativi che fa subito scattare l’idea di essere incinta, sono le nausee che spesso si presentano al mattino ma possono continuare anche durante il giorno. Va però ricordato che nausea e vomito sono sintomi comunissimi che possono essere ricondotta moltissime altre patologie come un’influenza intestinale o un intossicazione alimentare.

Per conoscere altri sintomi gravidanza frequenti: www.inran.it .