Se anche tu sei alle prese con le ristrutturazioni edili a Roma, sicuramente starai diventando matta per scegliere e trovare I pavimenti più belli. Di seguito trovi un elenco completo delle soluzioni oggi più utilizzate.

Il classico parquet in legno

Il primo pavimento che va incluso nella lista dei pavimenti per la tua casa è di certo il classico parquet in legno. Si tratta di listelli realizzati come diverse essenze di legno che hanno disegni e colorazioni diverse alcune chiare, rossastre e brune. Ha il vantaggio di rendere caldo e di carattere ogni ambiente ma ha un costo alto da sostenere.

I listelli in laminato

La soluzione relativa al classico ma costoso parquet in legno si chiama laminato. È un prodotto vinilico che riproduce ogni genere di essenza naturale ma anche effetti particolari come lo sbiancato e l’anticato senza costare di più. È facile da posare prendendo i lavori delle ristrutturazioni edili a Roma più veloci.

Le piastrelle in gres porcellanato

Oggi le piastrelle non lo sono realizzate solo in ceramica ma anche con altri materiali più innovativi e esistenti. È il caso del gres porcellanato che risulta essere particolarmente resistente poiché realizzato con polveri di pietra e ceramica cotte ad alta temperatura.

I suoi vantaggi non sono finiti qui poiché il porcellanato il vantaggio di riprodurre pressoché ogni genere di superficie compreso l’effetto legno. Questo è fondamentale perché consente di ottenere un pavimento effetto legno anche negli ambienti più umidi dove c’è acqua come cucina e bagno.

Il linoleum rinnovato

Oggi i pavimenti come quelli in linoleum sono stati rinnovati. Si tratta di pavimentazioni realizzati con prodotti naturali che riproducono diversi disegni. Ha anche il vantaggio di essere particolarmente fonoassorbente.

Il pratico pvc

Alto tradimento che oggi ha una estetica molto più cavolata quello in PVC. Si utilizza per alimentare Durante le ristrutturazioni edili a Roma senza dover demolire il pavimento precedente. Si va quindi in appoggio cambia e ottimizzando le tempistiche. Inoltre, anche la posa e il taglio di questi listelli è più facile dato che basta un semplice taglierino.