Ristrutturare il bagno prevede molti lavori di muratura e molta confusione. L’ambiente si riempirà sicuramente di polvere e calcinacci, sporcandosi in maniera incredibile. Sarà fondamentale quindi l’accurata detersione dell’intero ambiente prima di poter adoperare i servizi del bagno. Chi abita in Lombardia può informarsi qui sulla ristrutturazione bagno a Milano.

 

Pulire il bagno per restituire a locali appena ristrutturati un’igiene impeccabile è molto importante. Un bagno pulito fa stare bene, è perfetto dal punto di vista igienico e anche da quello estetico. A parte i lavori, il bagno è la stanza di casa più soggetta alla formazione di sporco, di batteri, di cattivi odori.

 

Un bagno sporco non è bello per cui bisogna pulirlo adeguatamente. In questo articolo però non vi suggeriremo detergenti di marche famose ma vi insegneremo a realizzare da voi un prodotto per la pulizia del bagno fai da te con ingredienti che potrete facilmente trovare in casa.

 

Ingredienti

 

Per realizzare un efficace detergente da utilizzare per pulire il vostro bagno appena ristrutturato, avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

 

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio;
  • 1 bicchiere di aceto bianco;
  • il succo di 1 limone;
  • un pizzico di sale grosso;
  • 1 goccia di liquido per i piatti al limone.

 

 

Procedimento

 

Per preparare il vostro detergente bagno fai da te prendete una citola e versate nell’ordine tutti gli ingredienti che abbiamo indicato nel paragrafo precedente. Mescolate il tutto bene con un cucchiaio al fine della realizzazione di una sorta di crema.

 

Usate il preparato nella ciotola bagnadovi una spugna abrasiva. Con la soluzione potrete pulire facilmente l’interno della vasca da bagno o il piatto della doccia, insistendo in maniera particolare in quei punti dove sono localizzate le incorostazioni più difficili da togliere come agli angoli.

 

La stessa soluzione permetterà di ravvivare i sanitari ingialliti rendendoli di nuovo bianchi e di disinfettare il gabinetto pulendo per bene il suo esterno ma soprattutto la parte interna, quella più soggetta a sporco e incrostazioni. Questa soluzione fai da te vi permetterà di poter utilizzare un prodotto altamente naturale e soprattutto efficace.