Al giorno d’oggi per rendere davvero unica la propria abitazione ed incrementarne il valore, non è sufficiente puntare sull’estetica e sulle finiture. Hanno infatti acquistato sempre più importanza i sistemi di automazione come la domotica, che per il momento è ancora agli inizi, ma che rappresenta il futuro delle case moderne. Poter gestire i propri impianti da un semplice apparecchio in modo completamente automatico rappresenta indubbiamente un grande vantaggio: non a caso l’automazione dei cancelli è diventata un vero e proprio must have al giorno d’oggi.

Se avete ancora un cancello manuale, è arrivato il momento di passare ad un sistema di ultima generazione perché i benefici di cui potrete godere sono davvero moltissimi. Senza contare il fatto che l’intero immobile acquista più valore se dotato di un cancello automatico e visto che si tratta di un’operazione semplice e poco costosa, vale decisamente la pena prenderla in considerazione.

Come automatizzare il cancello di casa

Quello che in molti non sanno è che per avere un cancello automatico non è necessario sostituire quello già esistente, se è ancora in buone condizioni. Questa operazione comporterebbe una spesa non indifferente e sarebbe del tutto inutile, perché al giorno d’oggi esistono delle soluzioni che consentono di trasformare una semplice inferriata a battente in un sistema automatico di ultima generazione, come per esempio i sistemi offerti e realizzati da Nice. Gli automatismi per cancelli consentono di ridurre notevolmente i costi e di ottenere il massimo sia in termini di funzionalità, che si sicurezza.

Per rendere automatico il proprio cancello di casa quindi non è necessario intraprendere grandi e costosi lavori. È sufficiente installare un motore specifico ed il gioco è fatto.

Cancello automatico: un valore aggiunto da non sottovalutare

Scegliere di automatizzare il cancello della propria abitazione è senza dubbio un’ottima idea al giorno d’oggi, non solo per una questione di comodità. È innegabile che i vantaggi dal punto di vista pratico sono numerosi, perché si può aprire e chiudere il cancello con un semplice tasto del telecomando senza essere costretti a scendere ogni volta dall’auto. Oltre a questo, bisogna considerare che un sistema automatizzato contribuisce ad innalzare il valore dell’immobile.

In sostanza, se motorizzate il cancello della vostra casa, potrete contare su un valore aggiunto che ne aumenterà il prezzo qualora un domani la voleste rivendere. Si tratta di un dettaglio di non poco conto, anche perché un potenziale acquirente di certo storcerebbe il naso di fronte ad un cancello manuale, pesante e difficile da aprire.

Da non dimenticare inoltre il fattore sicurezza. Un cancello automatico risulta molto più difficile da forzare rispetto ad un classico modello manuale. Garantisce quindi una maggiore protezione e permette di sentirsi più tranquilli in ogni momento: sia quando ci si trova in casa che quando si è via.

Collegare il cancello con il resto della casa

Se poi volete davvero rendere la vostra abitazione unica, potete anche scegliere di collegare il vostro cancello automatico con altri sistemi di domotica. In tal modo avrete un impianto unico gestibile mediante una pratica applicazione anche a distanza, con il vostro smartphone.