Alcuni modelli di tenda da sole che oggi sono prodotte hanno necessità di avere una struttura portante su cui poggiare per creare una zona d’ombra. la tenda da sole è sempre prodotta in materiale resistente che possa anche non subire danni a causa della pioggia ma la struttura può essere realizzata in vari materiali, da scegliere anche in base al resto dell’arredo del giardino per avere una soluzione esteticamente piacevole.

Il legno

Un elemento che sta davvero benissimo in giardino è il legno, dato che è un prodotto antrale che si possa benissimo con il resto dell’ambiente senza risultare troppo impattante. Per tale ragione, moltissimi hanno elementi in legno in giardino e allora anche la struttura della tenda da sole può essere realizzata così per creare un ambiente armonioso. Il legno è un prodotto che ha un’ottima resistenza e perciò non si spezza nemmeno con raffiche di vento. La durata del legno è molto buona e per migliorare il suo aspetto è bene ricordarsi di stendere un prodotto impregnante e nutriente apposito.

Il ferro

Un altro prodotto che spesso si vede usare nei giardini è il ferro come quello battuto con cui si realizzano tavolini e sedute nonché fioriere altri oggetti per rendere lo spazio fuori ancora più bello e vivibile. È bene restare sullo stesso materiale e allora utilizzare il ferro anche per la struttura delle tende da sole che proteggono dal sole oltre che dagli sguardi indiscreti.

L’alluminio

Invece di usare il ferro, si usa l’alluminio per creare una struttura portante per la tenda da sole e avere ulteriori vantaggi. l’alluminio è sì leggero ma, allo stesso tempo, resistente ed è la soluzione ottimale nel momento in cui si desidera avere un impianto elettrico sotto la tenda da sole. Si tratta di una soluzione che spesso fa comodo a chi ha dei locali pubblici e sotto a tenda sistema dei posti a sedere perciò ha necessità di avere l’illuminazione serale. L’alluminio è cavo all’interno e vengono fatti passare i cavi anche per motorizzare l’apertura e la chiusura della tenda.

Maggiori dettagli sono sul portale dedicato www.tendedasoleroma.cloud